ADDA INFERIORE



L'Adda, principale tributario del Lago di Como, riprende il suo corso a Lecco generando il Lago di Garlate regolato dalla diga di Olginate.
Il tratto a valle si snoda prima tra colline moreniche e poi tra rive incassate, con affioramenti in "ceppo" (tipico conglomerato) e costituisce un paesaggio caratteristico che alterna zone fittamente boscate, resti delle grandi foreste che ricoprivano in gran parte la pianura padana ed aree più antropizzate.
Lungo il tragitto si notano rilevanti aspetti di archeologia industriale, con le opere di ingegneria idraulica di inizio secolo come: le centrali elettriche, il Naviglio con le chiuse di Leonardo, il ponte di Paderno e il villaggio operaio di Crespi d'Adda.
Il percorso è compreso integralmente all'interno del Parco Adda Nord.
Ogni anno, nel mese di luglio, su questo percorso AICAN organizza CANOADDA.


DA OLGINATE A IMBERSAGO

panorama


DA PORTO D'ADDA A TREZZO

Trezzo