Logo AICAN

Discesa del Ticino

di Flavio Mainardi

Doveva essere un incontro tra pochi amici,ma, con più di trenta partecipanti, una decina di Canadesi e qualche kayak ospite, alla fine eravamo più numerosi che ad un raduno.
Complice una calda giornata di sole, superiore alle aspettative, la classica "Ticinata" di Gente d'acqua, da noi adottata, è stata un successo.

Foto di gruppo
Foto di gruppo dei partecipanti al raduno

Un buon livello ci ha condotto facilmente lungo il percorso sino ad un isolotto, dove abbiamo sostato per la "merenda".

Imbarco
Imbarco
Carlo e Giusi
Lanca di Motta Visconti
Alcuni momenti della discesa

Unico neo : la qualità dell'acqua, di solito ottima, purtoppo compromessa dallo scarico dello scolmatore della piena di Olona e Seveso della notte precedente.

Il ventaglio dei partecipanti, che andava dai piccoli Giulia e Giorgio ai veterani Milena e Norberto, si è cimentato, più che con le difficoltà del fiume, con il vano tentativo di assaggiare tutte leccornie che avevamo portato.
Infatti dai contenitori stagni delle canoe sono emersi: salami, salumi, formaggi stagionati, ricotte, conserve, piatti pronti, pani caserecci, pizze, focacce, salmoni affumicati, patatine, verdure grigliate, pomodori, frutta, torte fatte in casa.....
Non domi, abbiamo proseguito con la grigliata, in cui, grazie ai contributi di tutti, non sono mancati: spiedini, costine, salsicce, salamelle, wurstel, costate, bistecche...
Naturalmente, il tutto innaffiato da alcune decine di bottiglie di vini bianchi e rossi delle migliori qualità, e di un fusto di birra Tedesca!

Grigliata
Grigliata
Tavolata di canoisti affamati
Tavolata di canoisti affamati

Dopo pranzo alcuni cadevano addormentati, mentre altri si rilassavano all'ombra o al sole cullati dalla brezza. Con difficoltà abbiamo ripreso il percorso nella calda luce del sole calante,con il rammarico di non poterci trattenere anche per la notte con un campo sul fiume.

La siesta dopo pranzo
La siesta dopo pranzo
Carlo e Giorgio
Carlo e Giorgio si riposano dopo pranzo

Grazie a tutti che avete contribuito alla riuscita di questa splendida giornata

Testo di Flavio e Antonella
Foto di Aldo Varotto e Carlo Picchio


Inizio della pagina Indice delle notizie
Home page